L’energia vitale

L’energia cosmica diventa energia vitale, può essere aumentata o diminuita dal nostro comportamento.

L’energia vitale

L’energia vitale è una variante dell’ energia cosmica, in ambienti esoterici e’chiamata “etere.” Mi ero sempre domandato cosa fosse questo etere, pensavo allo spirito o a qualcosa di religioso.

Dall’energia cosmica derivano anche tutte le altre forme di energia: la luce, la forza di gravità, la forza magnetica ed elettromagnetica, l’elettricità.

L’energia vitale può essere influenzata a sua volta da altre energie, per esempio quella elettromagnetica. Ecco perché c’è un aumento di malattie e tumori in persone che abitano vicino a linee elettriche di alta tensione.   

Le forme geometriche possono diminuire o aumentare l’energia vitale.

Per esempio la piramide concentra l’energia cosmica al suo interno e aumenta quella vitale. Per questo i faraoni egiziani si facevano seppellire dentro e al centro.

Altre forme l’aumentano come la spirale, i fiori, le antenne paraboliche perchè hanno una forma concava.

L’energia vitale è anche costituzionale, come fosse un bagaglio con cui si nasce, chi ne ha uno piccolo la esaurisce facilmente, chi uno grande ha maggiori riserve.

Maggiore e’ l’energia, più complessa e organizzata e’ la materia.

L’ambiente esterno influenza l’energia cosmica e quindi la nostra salute, per esempio la qualità dell’aria, cioè l’equilibrio tra ioni positivi e negativi.

Gli ioni negativi sono benefici, in campagna  sono più presenti, per questo si sta bene, perché aumentano l’energia vitale. Quelli positivi generati da gas tossici, fumi chimici presenti in città l’abbassano.

L’energia vitale e’ perturbata dalle radiazioni elettromagnetiche di tv, telefoni cellulari, elettrodomestici, computer.

Al contrario l’energia magnetica e’ capace di attirare l’energia cosmica aumentando quella vitale, ecco perché  funziona la magnetoterapia come cura.

Il sole debole con la scarsa luminosità crea depressione nelle persone sensibili.

Anche da corsi d’acqua sotterranei, schermi come il catrame, cemento, materiali ferrosi, moquette .

Un debole campo elettromagnetico vicino a noi e protratto nel tempo, può provocare aumento del colesterolo e dei lipidi nel sangue, aumento della pressione sanguigna, della produzione di cortisolo con eccitazione e nervosismo.

L’energia cosmica può creare problemi nel caso di radiazioni X o materiale radioattivo che aumentano la frequenza di energia che diventa nociva per l’uomo.

L’energia vitale scorrendo nei meridiani dell’agopuntura  e’ responsabile della salute e del nostro stato di benessere.

FIRMA(19).jpg

foto di mana.it